Bitcoin in italia e legale

with 3 Comments

They underlined that virtual currencies (including bitcoin): (1) are not issued or guaranteed by the central bank, (2) are not money, i.e. they are neither legal tender nor currency, (3) can not be used to pay tax liabilities, (4) do not meet the criterion of universal acceptability in shopping and service points, (5) are not electronic money A–C: Algeria, Argentina, Australia, Austria, Bangladesh, . La risposta è semplice ed è Si, in Italia non è illegale “trattare” o “utilizzare” cryptomonete, come del resto in Europa, anzi molte nazioni come l’Estonia stanno introducendo tale sistema di pagamento in via ufficiale, anche in Italia alcuni comuni hanno introdotto “bancomat” o sistemi analoghi per convertire euro in bitcoin o per eseguire pagamenti. Si fa presto a dire “voglio investire in Bitcoin“: in realtà esiste una profonda differenza tra. vendere o comprare Bitcoin con una piattaforma di trading, come Plus ad esempio;; acquistare bitcoin o criptovalute su un exchange di criptovalute.; Nel primo caso si tratta di trading di bitcoin, con eventuali guadagni tassati al 26% sulla base delle proprie capacità di trader, e solo.

Bitcoin in italia e legale

Bitcoin è legale? Guida aggiornata al - Criptovalute24

Se uno la trova, se la deve procurare da fuori. Infine le piattaforme estere non forniscono il controvalore in euro al momento della transazione se gli scambi sono tra criptovalute come procedere per stabilire il valore corrente binance, bitfinex.

Ringrazio per la cortese attenzione. Esiste una sottile differenza tra convertire bitcoin in euro e convertire bitcoin in altra criptovaluta non a corso legale che si usa come base per speculare in bitcoin es. Se parti con eur e per almeno 7gg consecutivi, in 1 anno, hai detenuto eur in contro valore, allora devi pagare le tasse sulle plusvalenze che decidi di incassare. Essendo tu un soggetto privato che detiene un controvalore superiore ai eur x 7gg consecutivi, devi dichiarare allo stato di detenere questi btg.

Se hai incassato Oppure ogni anno incassate Antonio se perdevi i soldi investiti in criptomoneta lo stato non ti dava nulla, loro parlano dove conviene a loro solo di plusvalenza ma vedi se parlano nel caso in cui perdi il capitale!?! Attraverso il mining vengono generati dei bitcoin o altre cripto da 0.

Minare criptovalute, costa tanto in termini di spese iniziali hardware per estrarre ed energia elettrica, lo sappiamo. Quindi, dal totale dei bitcoin generati bisognerebbe sottrarre le spese sostenute e solo sul totale ottenuto da questa differenza, andrebbero calcolate le tasse da pagare. E so che ho ragione perche si sta parlando intensamente do cryoto da una decina di anni anche a Davos …. Per acquistare le cose con i Bitcoin devi passare tramite un gateway che praticamente acquista i tuoi bitcoin e paga Amazon in euro.

Salve e per chi produce criptomonete lo stato come si comporta visto che ho prodotto monete ed oggi valgono x? Se le rivendo non ci sta plusvalenza.

Salve io vorrei sapere come e dove dichiarare i soldi generati da un altro sistema che non sia bitcoin come bisogna fare e cosa serve??? Io dico che allo stato attuale….. Se ad esempio sale a mila e ci rimane per 20 giorni ma poi scende a 40mila e io vendo?

Salve vorrei delucidazioni al riguardo.. Su una piattaforma che lavora sulla conversione dei btc.. Supponiamo che questi euro cambiato su wirex in btc ed inviati a questa piattaforma che ci ha lavorato un anno..

Stessa cosa se ne dovessi cambiare sempre da btc per una somma superiore a Spero di essermi spiegato bene.. Penso di no che e un prestito legale fatto con pagamento sull IBAN! Puo essere strano,ingiusto bla bla cio che dico ma e tutto vero ma ci serve tantissima Ricerca e Sviluppo per sapere dove si possono fare tutte le cose che ho enumerato ai punti di sopra ed io non do piu niente gratis cosi com3 nessuno non la fa anche se provengo dall mondo open source … Si vive in una grande ignoranza e va bene che e cosi … Grazie e spero che qualcuno mi risponda a queste domande che hanno un caratere legalle che non posso trovare per adesso da solo!

Articolo molto interessante, vi faccio una domanda: Se io ricevo su un wallet come ad esempio un portafoglio su coinbase, delle criptovalute, ad esempio btc, da un altro portafoglio e qui le tengo, dovrei dichiararle? Nel caso in cui appoggiassi una carta Visa a coinbase la nuova coinbase card per intenderci dovrei dichiarare le criptomonete ricevute, in giacenza su coinbase, e utilizzate tramite la carta? Magari negli ultimi 4 anni visto che in Italia le minusvalenze si possono recuperare in 4 anni?

Se hai avuto una minus, la scarichi solo entro i 4 anni. Intendi si possa dichiarare anche due anni dopo? Per vendita cosa si intende? Come funziona? Il mio commercialista non mi ha saputo dare risposta.

Mi unisco al tuo appello. Hai chiarito poi con il tuo commercialista? Se converti da cripto a cripto sei sempre nel mondo cripto, quindi niente plusvalenza, quindi niente tassazione. Per ora. Immaginiamo poi se sono stati comprati e venduti decine di crypto diverse, in momenti diversi, usando sempre il btc del La mia commercialista sostiene questo. Solo in quel momento. Sono due discorsi totalmente diversi…. Stato italiano ladro!

Ad oggi che scrivo settembre il Potogallo ha aperto alle crypto e dichiarato che non sono tassabili ne iva ne le plusvalenze! Tutta gente come valentino rossi ecc.. Anche un milione secondo me sarebbe poco. Se uno ha magari non so, 3 milioni… forse la storia comincia ad avere un senso.

Buonasera e grazie per articolo…posso fare un esempio con cifre tonde per capire meglio? Buongiorno, se ho dei bitcoin su un Wallet di criptovalute e pago al supermercato con la carta dedicata o prelevo da un ATM mettiamo 20 euro , devo dichiarare quei 20 euro sulla dichiarazione dei redditi? Oppure devo dichiararli solo se li deposito sul mio CC?

E nel caso non viene rilevato, Va dichiarato nel momento in cui si richiede un isee? Nel momento in cui io li converto in EURO cosa bisogna dichiarare allo stato? Grazie per la risposta. Il legislatore potrebbe decidere di trattare chi fa commercio di Bitcoin o fa mining in modo analogo a chi investe in oro.

Vorrei fare una domanda se una persona fa la spesa con la carta coinbase quindi spende btc deve pagare le tasse su quello che ha speso. Su Finaria. Tutte le informazioni che troverete su Finaria. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Clicca qui per registrarti gratuitamente su Trade. In effetti, ci sono molti paesi con diverse normative sulla criptovaluta.

Alcuni di essi scelgono persino Bitcoin, permettendogli di essere usato come denaro, pagare tasse, acquistare beni o scambiarlo come una merce. Altri non si sono nemmeno preoccupati di regolarlo ancora, lasciando Bitcoin e altre criptovalute in un limbo legale.

Bitcoin e criptovalute sono generalmente accolti in gran parte del mondo. T uttavia, alcuni paesi hanno effettivamente vietato il loro uso.

Ci sono almeno stati in cui Bitcoin e le criptovalute sono riconosciuti dalla legge e sono legali. Ad esempio, i principali paesi come gli Stati Uniti e il Canada mantengono un atteggiamento generalmente cripto-amichevole nei confronti delle criptovalute mentre cercano anche di far rispettare le leggi antiriciclaggio e prevenire le frodi.

Alcuni paesi non hanno ancora deciso cosa fare con Bitcoin. I timori di repressioni diffuse della criptovaluta hanno avuto un effetto di lunga data su Bitcoin. Per questo motivo, molte persone diffidano di un sistema privo di fiducia e abbracciano, invece, sistemi tradizionali.

Questa continua repressione non sembra produrre risultati favorevoli per migliorare la situazione. Se hai deciso di investire in Bitcoin sarai sicuramente interessato ad approfondire il mondo del trading online. Appassionato di NEO dapps e della blockchain in generale. Giornalista pubblicista dal Sito web. Come evitare di venire truffati con Bitcoin?

Come si fa trading di Bitcoin? Bitcoin: come funziona? Il nostro punteggio. Clicca per dare un punteggio! Bitcoin Up [] si guadagna? Recensioni e Opinioni. Ti potrebbe anche piacere. Visualizza tutti i post.

Bitcoin è legale? Guida aggiornata al 2020 Navigation menu

La risposta è semplice ed è Si, in Italia non è illegale “trattare” o “utilizzare” cryptomonete, come del resto in Europa, anzi molte nazioni come l’Estonia stanno introducendo tale sistema di pagamento in via ufficiale, anche in Italia alcuni comuni hanno introdotto “bancomat” o sistemi analoghi per convertire euro in bitcoin o per eseguire pagamenti. La circolazione dei bitcoin, quale mezzo di pagamento decentralizzato, utilizza una rete di soggetti paritari (peer to peer) e, oltre a non essere tracciabile, non è soggetto ad alcuna disciplina. Nov 03,  · Una moneta legale è definita come denaro che può essere accettato come pagamento per un debito nei confini in cui viene effettuato lo stesso pagamento. Bitcoin non è riconosciuto come valuta legale da alcun governo e può essere utilizzato come pagamento solo se entrambe le parti all’interno di una transazione accettano il suo utilizzo come forma di pagamento.5/5. Tags:Monitor bitcoin address, Bitcoin database pruning, Windscherm smoke btc riva, Free bitcoin earning videos, Blockchain exchange bitcoin cash

3 Responses

  1. Torisar
    | Reply

    Quickly you have answered...

  2. Arazshura
    | Reply

    It is remarkable, rather useful phrase

  3. Doukazahn
    | Reply

    Moscow was under construction not at once.

1 2